Registrazione marchi

Che sia una insegna di una trattoria del 1976, o un nuovo marchio/logo, oppure per non farsi copiare una tua invenzione, una tua idea: la devi assolutamente mettere al sicuro. Noi ti seguiamo attraverso tutto l’iter direttamente in Camera di Commercio.

Marchi e Brevetti

Perchè registrare il tuo marchio

Tutela

Per tutelare la tua idea, la tua invenzione o i tuoi prodotti. Per evitare che qualcuno li usi indebitamente

BRAND

Il tuo logo subito riconoscibile, i tuoi prodotti legati al tuo marchio.

Valore aggiunto

Il tuo marchio registrato è un investimento per il futuro e un risparmio immediato sulla tassazione delle royalties. Approfondisci con noi.

Reputazione

Un marchio o logo registrato danno un riscontro immediato al rapporto di fiducia con il cliente

Il nostro iter

STRATEGIA E PIANIFICAZIONE

Ti accompagniamo nella scelta e lo studio del marchio e la strategia di applicazione. Sei sicuro che quel marchio è giusto per te?

IL MARCHIO

Un marchio trasmette un messaggio ben preciso. Quale è il tuo? Quello che hai è già utilizzato da altri o ci sono di troppo simili? Può essere rapppresentato meglio?

PRODOTTI E SERVIZI

In quale categoria di Nizza rientrano i tuoi prodotti o servizi? Hai stilato un elenco? Hai necessità di protezione in determinati paesi?

I numeri in Italia

Nel 2017 la crescita delle richieste di brevetto da parte dell’Italia è stata la più vivace nell’intera Ue. E’ quanto risulta dal rapporto dell’European Patent Office di Monaco. Le richieste nel 2017 sono aumentate del 4,3% rispetto al 2016 a fronte di una media dei 28 Stati Ue di un aumento del 2,6%. Lo scorso anno le società italiane e gli inventori hanno infatti inviato 4.352 richieste di brevetto all’Epo contro le 4.172 del 2016, confermando in tal modo il trend positivo per il terzo anno consecutivo, che ha seguito un calo che si era manifestato nel periodo 2011-2014. Con il 2,6% di tutte le domande, l’Italia si piazza al decimo posto tra i Paesi più attivi nelle richieste all’Ufficio di Monaco.

Richieste per numero:

  1. La Lombardia: 32,7%
  2. Emilia Romagna:16% (+4,6%)
  3. Veneto 13,4%: (+7,3%).

Maggior incremento:

  • Basilicata (+600%) 
  • Calabria (+100%)
  • Sardegna (+50%)
  • Toscana (+47,1%).
0
BREVETTI: 2019
0
MARCHI: 2019
0
DISEGNI: 2019

Per saperne di più